Attenzione Alla WhoAmIRequest!

Quando si lavora in ifd capita spesso che...

...che la WhoAmIRequest restituisca un GUID errato. Infatti se si usa il CrmImpersonator viene sempre indicato l'utente con cui gira il pool di napplicazioni del CRM che, come noto, NON e' un utente del CRM, ma e' censito nel DB e quindi ha un GUID.

Ovviamente dal punto di vista applicativo non e' corretto perche' chi lancia questa funzione vorrebbe il GUID dell'utente CRM e non di quello di sistema.

L'unica possibilita' in questi casi e' estrarre il token di autenticazione e richiedere la proprieta' CallerId.

In definitiva una cosa molto simile a:

CrmAuthenticationToken token = CrmAuthenticationToken.ExtractCrmAuthenticationToken(this.Context, orgname);
Guid userid=token.CallerId;
Cio' risolve il problema.

Da notare che il problema si presenta SOLO in distribuzioni IFD.

Dettagli...